In offerta!

Spada medievale Tewkesbury , XV sec.

139,98 ON-LINE

COD: 0116337118 Categoria: Tag:

Descrizione

Le Guerre delle Rose, combattute tra il 1455 e il 1485, furono una serie di battaglie per la corona inglese tra le Casate di York e Lancaster. Entrambe le famiglie erano membri della stessa dinastia reale europea, i Plantageneti, che avevano governato l’Inghilterra negli ultimi tre secoli. Queste guerre civili (punteggiate da brevi episodi di relativa pace) devono il loro nome al rispettivo stemma delle famiglie rivali, una rosa bianca per gli York e una rossa per i Lancaster. Dopo 30 anni di intrighi politici e terribili spargimenti di sangue, la faida familiare alla fine portò alla fine della dinastia Plantageneto e all’ascesa della casata dei Tudor.

La battaglia di Tewkesbury, combattuta il 4 maggio 1471, fu una vittoria decisiva degli York che vide la morte del giovane erede dei Lancaster, il principe Edoardo del Galles, e insediò completamente il re Edoardo IV sul trono. Segnò l’inizio del più lungo periodo di stabilità politica dell’Inghilterra in questo conflitto multigenerazionale, che tuttavia si riaccese immediatamente alla morte di Edoardo IV nel 1483.

Prende il nome da questa storica battaglia, la spada Tewkesbury, un classico esempio di spada lunga usata nel tardo Medioevo. Sebbene questa bella spada a una mano e mezza (chiamata anche spada bastarda) di buon valore  non sia una replica esatta di un pezzo storico originale utilizzato in questa grande battaglia inglese, presenta le caratteristiche tipiche di un tradizionale spada lunga tardo medievale ed è modellata sulle stesse spade che sarebbero state usate su entrambi i lati del conflitto in quel momento.

La lunga lama a doppio taglio è forgiata in acciaio armonico EN45 temprato. Si assottiglia dolcemente verso la punta ed è svasato per circa metà della sua lunghezza su entrambi i lati, con una sezione trasversale appiattita fino alla punta. I bordi spessi non sono affilati, la punta è arrotondata e il codolo completo della lama è avvitato al pomolo.

L’elsa è composta da un’anima in legno impugnatura avvolta in pelle nera, una guardia croce in acciaio appiattita e un pomolo esagonale, anch’esso in acciaio, con sfaccettature leggermente concave e una croce incisa su un lato. La guardia è lunga circa 23 cm e spessa 0,5 cm. I suoi quillons hanno terminali svasati, ciascuno decorato con un taglio a forma di croce.

Questa spada da una mano e mezza del tardo medioevo viene fornita completa di un fodero in legno e pelle nera con gola e puntale in acciaio azzurrato.

Si prega di notare che questa spada non è un’arma funzionale. È progettata come pezzo da collezione o esposizione e non è adatto per la rievocazione del combattimento.
La stessa spada è disponibile funzionale: versione da combattimento

Particolari:
– Materiale: acciaio armonico EN45 (acciaio ad alto tenore di carbonio, non inossidabile), protezione e pomolo in acciaio dolce, impugnatura in legno rivestito in pelle
– Lunghezza totale: ca. 118 cm
– Lunghezza lama: ca. 90 cm
– Lunghezza dell’elsa: ca. 25 cm (impugnatura circa 19 cm)
– Massima larghezza della lama: ca. 5,5 cm
– Punto di equilibrio: ca. 12,5 cm dalla guardia
– Incl. fodero in legno con rivestimento in vera pelle e accessori in acciaio
– Peso senza fodero: ca. 1,8 kg
– Peso con fodero: ca. 2,4 kg

Le specifiche possono variare leggermente da pezzo a pezzo.

Vuoi saperne di più o conoscere la disponibilità? Contattaci

Scrivi il codice dell'articolo che ti interessa, lo trovi sotto il nome dell'articolo

Informazioni aggiuntive

Peso5 kg
EAN

4250673468003