In offerta!

Gladio Pompeiano con fodero

129,99 119,98 ON-LINE

COD: 0180010600 Categorie: , , , Tag: , , ,

Descrizione

Dettagli:
– Materiale: lama in acciaio al carbonio EN45, impugnatura in osso, protezione e pomolo in legno, dado superiore in ottone e inserto di protezione
– Lunghezza totale: ca. 68,8 cm
– Lunghezza della lama: ca. 48,8 cm
– Larghezza della lama: ca. 5 cm
– Lunghezza impugnatura: ca. 20 cm (presa circa 9 cm)
– Peso (senza fodero): ca. 710 g
– Incl. fodero con anima in legno, copertura in vera pelle cucita e finiture in ottone

Le specifiche possono variare leggermente da un pezzo all’altro.

Il gladio, l’arma primaria delle legioni romane, fu usato in molte varianti dal IV secolo aC al III secolo d.C. Il gladio tipo Pompei è una delle ultime versioni della spada corta romana. E ‘stato nominato dagli storici moderni dal sito archeologico italiano in cui sono stati trovati i quattro esempi canonici (risalenti a prima del 79 d.C., l’anno della devastante eruzione vulcanica del Vesuvio che ha sepolto la città sotto diversi metri di cenere).

La lama del gladio di Pompei a doppio taglio più corta e larga facilitava il combattimento ravvicinato.

Realizzata nel modo più accurato dal punto di vista storico, la spada qui offerta è una ricostruzione di un gladius di Pompei ornato, ma in stile classico. È dotato di una lama scanalata e non affilata, forgiata a mano in acciaio ad alto tenore di carbonio. L’impugnatura è realizzata in osso e scolpita per una presa sicura. Ha una guardia ovale e un pomo sferico, entrambi realizzati in legno massello con disegni intagliati a mano. Il codolo della spada è fissato al pomolo tramite un dado in ottone.

Il fodero è realizzato in legno rivestito in pelle bordeaux ed è ornato da montature in ottone modellate su reperti archeologici. Mentre il design del puntale (a forma di V, con una banda orizzontale stretta e un bottone rotondo) è bello ma non troppo ostentato, la bocca è invece riccamente decorata con dettagli placcati in stagno. Ognuna delle due placche ha disegni iconografici sul lato della bocca, con figure intagliate e incise. Il pannello superiore rappresenta un guerriero a piedi, mentre il pannello inferiore raffigura un guerriero su un carro o biga a due cavalli. Due paia di anelli i in ottone fuso su entrambi i lati della bocca del fodero consentono di trasportare il gladio in vero stile romano.

Dato che questo gladio in stile pompeiano ha bordi smussati ma un punta acuta, non è raccomandato per la rievocazione con contatto (combattimento) ma piuttosto per la sfilata o scena.

Vuoi conoscere la disponibilità o saperne di più? Contattaci

Scrivi il codice dell'articolo che ti interessa, lo trovi sotto il nome dell'articolo

 

Informazioni aggiuntive

Peso4 kg